Come scegliere l’ospedale per il Morbo di Crohn

sceltaE poi arriva il fatidico momento in cui ti dicono che hai il morbo di Crohn. Molto spesso la diagnosi di morbo di Crohn arriva dopo un iter più o meno lungo di esami e analisi, anche se negli ultimi anni sono sempre più i medici e i centri che sono in grado di indirizzare il paziente verso le giuste tappe che portano al verdetto fatidico.

Quando mi hanno detto cosa avevo, la prima reazione fu: “Meno male,  ora posso dare un nome al mio dolore”. Ci si sente disorientati sì, ma molto spesso anche sollevati poiché quando si inizia a stare male senza conoscerne il motivo tutto sembra ancora più oscuro e difficile.

Ovviamente subito dopo la diagnosi è importantissimo affidarsi nelle mani di medici esperti e competenti. Sarà quello che per noi farà la differenza.

In Italia ci sono diversi poli ospedalieri di eccellenza. Purtroppo le differenze tra regione e regione sono enormi anche per quanto riguarda la cura delle IBD, e naturalmente bisogna tenere conto anche della percezione soggettiva per la quale in un ospedale c’è chi si trova molto bene e chi invece no.

Ma al netto di soggettivismi e preferenze, si può senza dubbio affermare che alcuni ospedali in Italia siano all’avanguardia rispetto a diagnosi, cura e ricerca per il morbo di Crohn e la rettocolite ulcerosa.

Ecco la mia lista:

Milano

Azienda Ospedaliera – Polo Universitario Luigi Sacco

Ospita un’Unità Dipartimentale di malattie infiammatorie croniche intestinali all’interno dell’Unità Operativa Gastroenterologia ed Endescopia digestiva. Il responsabile dell’unità è il dott. Sandro Ardizzone.

Per appuntamenti: 02 39042925

Per informazioni cliniche: ibd@hsacco.it

www.hsacco.it

Humanitas

Ospita il Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino con un ambulatorio attivo e convenzionato con il Sistema sanitario nazionale. Il responsabile è il dott. Silvio Danese.

Per prenotazioni: 02 82248282 oppure prenotazione online


Bologna

Policlinico Sant’Orsola-Malpighi

Ospita la Struttura Semplice Dipartimentale per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali. Il responsabile è il dott. Massimo Campieri che è raggiungibile direttamente al telefono al numero 051 6364116 dalle 8.30 alle 9.45. La segreteria è invece telefonicamente attiva dalle 12.30 alle 14 al numero 051 6364116 Per informazioni: www.aosp.bo.it

Torino

A.O. Ordine Mauriziano

Dipartimento di Gastroenterologia. Per informazioni telefono: 0115082420 – email gastroentero@mauriziano.it. Informazioni: www.mauriziano.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *